Guida alle Citazioni
- Citazioni Occidentali -
Questa sezione ha lo scopo di raccogliere e approfondire le citazioni contenute in Kill Bill ma anche tutti i film ai quali il regista si è ispirato per la realizzazione di questo suo controverso capolavoro. La guida contiene un lungo elenco di film (ma anche libri, serie tv, fumetti e personaggi) provenienti in gran parte da imdb.com e da tarantino.info. La maggior parte dei film che troverete in queste pagine vengono palesemente citati dal regista attraverso inquadrature, battute o brani musicali mentre altri devono essere considerati solo come generiche fonti d'ispirazione.

 

- Per Un Pugno Di Dollari -


Titolo Usa: "A Fistful of Dollars" / Anno: 1964
Regia: Sergio Leone / Cast: Clint Eastwood e Gian Maria Volontè.

- La semplice bara di legno utilizzata da Budd per seppellire la Sposa si ispira a quelle viste in questo film di Leone.

- Quando Budd spara alla Sposa si sente il tema principale di questo film composto da Ennio Morricone.

- Per Qualche Dollaro In Più -


Titolo Usa: "For a Few Dollars More" / Anno: 1965
Regia: Sergio Leone / Cast: Clint Eastwood, Lee Van Cleef e Gian Maria Volontè.

- La Sposa subisce un pestaggio in stile spaghetti-western (la donna è al centro e viene picchiata a turno dalle vipere disposte in circolo) che ricorda quello subito da Lee van Cleef e Clint Eastwood.

- Il tema della vendetta.
Il colonello Mortimer ha un conto in sospeso con l'Indio.

- Il Buono il Brutto il Cattivo -


Titolo Usa: "The Good, the Bad and the Ugly" / Anno: 1966
Regia: Sergio Leone / Cast: Eli Wallach, Clint Eastwood e Lee Van Cleef.

- La scena iniziale di Kill Bill vol. 1 ricorda il momento quando il Biondo sta per ricevere il colpo di grazia da Tuco in mezzo al deserto.

- Il brano "Il Tramonto" di Ennio Morricone che accompagna l'entrata in scena di Sentenza viene utilizzato durante l'incontro tra Bill e Bea nella chiesa di El Paso.

- Gli intensi primissimi piani di Budd e della Sposa non possono non ricordare quelli dei protagonisti del film di Leone.

- Il brano "Il Trio" di Ennio Morricone, sottofondo del famoso triello finale, è stato utilizzato in uno dei trailer del film di Tarantino.

- C'era Una Volta il West -


Titolo Usa: "Once Upon a Time in the West" / Anno: 1968
Regia: Sergio Leone / Cast: Henry Fonda, Claudia Cardinale e Charles Bronson.

- L' inquadratura sfocata della Sposa che cammina nel deserto ricorda il celebre flash back di Harmonica.

- Il profilo di Budd sulla porta della sua roulotte ricorda quello di Harmonica.

- In una scena ambientata a casa di Jill, Harmonica viene inquadrato da dietro le scale. Un'inquadratura simile a questa verrà utilizzata alla Casa delle Foglie Blu,

- Il tema della vendetta.
Harmonica ha un vecchio conto in sospeso con Frank.

- Da Uomo a Uomo -


Titolo Usa: "Death Rides a Horse" / Anno: 1967
Titoli alternativi: "As Man to Man"
Regia: Giulio Petroni / Cast: Lee Van Cleef e John Phillip Law.

- La scena iniziale di questo film ha ispirato tantissimo la prima parte della sequenza animata dove viene mostrato il triste passato di O-Ren. Gli occhi del bambino vengono inquadrati diverse volte in primo piano mentre assiste terrorizzato al massacro della sua famiglia.

Uno dei banditi, poco prima di andarsene, spara a una lanterna provocando l'incendio della casa.

Il personaggio interpretato da Lee Van Cleef porta una collana con un ciondolo a forma di teschio simile all'anello del killer del padre di O-Ren.

Il bambino, portato in salvo da Van Cleef, assiste tra le lacrime alla distruzione della sua casa ad opera delle fiamme.

- I ricordi della strage di El Paso sono simili a quelli del protagonista di questo film (primo piano improvviso degli occhi seguito da flashbacks arancioni).

- Nel trailer viene detta la frase: "The bandits who killed 5 defensless people made one big mistake. They should have killed 6". La Sposa dice quasi la stessa frase ma al posto di six dice ten.

- Lee Van Cleef dice: "somebody once wrote that revenge is a dish that has to be eaten cold". Una frase quasi identica compare all'inizio di Kill Bill vol.1.

- Il tema principale di questo film, "Death Rides A Horse" di Ennio Morricone si sente in Kill Bill vol. 1 quando la Sposa lancia la sua sfida a O-Ren.

- Il tema della vendetta.
Il giovane Bill deve vendicare l'uccisione della sua famiglia e Ryan deve vendicarsi degli ex soci per aver trascorso molti anni in carcere a causa loro.

- Sentieri Selvaggi -


Titolo Originale: "The Searchers" / Anno: 1956
Regia: John Ford / Cast: John Wayne, Jeffrey Hunter e Natalie Wood.

- L'incontro tra Bill e Beatrix sul portico della chiesetta di El Paso è un omaggio alla scena iniziale del film di Ford.

x

x

- La scena che vede la Sposa abbandonare con passo incerto la roulotte di Budd con la porta che si chiude di scatto subito dopo, è un chiaro omaggio alla scena finale di questo film.

- Il Mercenario -


Titolo Usa: "A Professional Gun" / Anno: 1968
Titoli alternativi: "The Mercenary"
Regia: Sergio Corbucci / Cast: Franco Nero, Jack Palance e Tony Musante.

- Il brano "Il Mercenario (Ripresa)" di Ennio Morricone tratto da questo film di Corbucci, viene utilizzato in Kill Bill vol. 2 durante la sepoltura della Sposa.

- Mentre il brano "L'Arena" composto sempre dal maestro Morricone, si sente quando la Sposa riesce a uscire dal suo sepolcro.

- Franco Nero, inoltre, scrive una lista che somiglia moltissimo alla "death list five" della Sposa (sottolinea addirittura l'ultima parola due volte).

- Navajo Joe -


Anno: 1966
Titoli alternativi: "Un Dollaro a Testa" / "Navajo's Land" / "Red Fighter".
Regia: Sergio Corbucci / Cast: Burt Reynolds e Nicoletta Machiavelli
.

- Il brano "A Silhouette Of Doom" di Ennio Morricone tratto da questo film di Corbucci, viene utilizzato in Kill Bill vol. 2 durante i titoli d'inizio e brevemente anche durante lo scontro con Elle Driver.

- Mentre il brano "The Demise Of Barbara And The Return Of Joe" composto sempre dal maestro Morricone, si sente durante gli ultimi istanti di vita di Bill.

- Durante lo scontro alla House of Blue Leaves, la Sposa uccide un Crazy 88 centrandolo in testa con un ascia. Navajo Joe uccide il suo nemico in questo stesso modo.

- I Giorni dell’Ira -


Titolo Usa: "Day of Anger" / Anno: 1967
Titoli alternativi: "Days of Wrath"
Regia: Tonino Valerii / Cast: Lee Van Cleef e Giuliano Gemma.

- Il brano "I Giorni dell'Ira" di Riz Ortolani, tema principale di questo film, è utilizzato per pochi secondi nel volume 1 quando la Sposa stacca l'occhio a un Crazy 88 e nel volume 2 durante lo scontro tra Beatrix e Elle nella roulotte di Budd (quando Bea schiva il calcio di Elle e la scaraventa nel bagno).

- Il tema della vendetta.
Scott Mary si vendica del suo maestro e mentore Frank Talby.

- I Magnifici Sette -


Titolo Originale: "The Magnificent Seven" / Anno: 1960
Regia: John Sturges / Cast: Yul Brynner, Eli Wallach, Steve McQueen e Charles Bronson.

- Britt, il personaggio interpretato da James Coburn, fredda all'istante un avversario (armato di pistola) conficcandogli il coltello dritto al cuore con un rapidissimo lancio. Questa scena non può non ricordare la fine di Vernita Green.

x

- Il Grande Duello -


Titolo Usa: "The Grand Duel" / Anno: 1972
Titoli alternativi: "Storm Rider"
Regia: Giancarlo Santi / Cast: Lee Van Cleef.

- I brani "The Grand Duel M10", "The Grand Duel (Parte Prima)" e "The Grand Duel A (mix 2)" di Luis Bacalov, tratti dalla colonna sonora di questo film, sono stati utilizzati durante la scena animata.

- I Lunghi Giorni Della Vendetta -


Titolo Usa: "Long Days of Vengeance" / Anno: 1967
Titoli alternativi: "I Lunghi Giorni Della Vendetta (Faccia d'angelo)" / "Days of Vengeance" / "The Deadliest Gunfight" / "Vendetta".
Regia: Florestano Vancini / Cast: Giuliano Gemma.

- Il brano "I Lunghi Giorni Della Vendetta" di Armando Trovajoli, main theme di questo film di Vancini, si sente durante la scena animata subito dopo l'uccisione del padre di O-ren.

- Il tema della vendetta.

- Se Sei Vivo Spara -


Titolo Usa: "Django, Kill... If You Live, Shoot!" / Anno: 1967
Titoli alternativi: "Gringo Uccidi!" / "Django Kill!"
Regia: Giulio Questi / Cast: Tomas Milian
.

- Anche il protagonista di questo film riesce a scappare da una sepoltura prematura. La sua mano emerge dal terreno proprio come quella della Sposa.

- Faccia a Faccia -


Titolo Usa: "Face to Face"/ Anno: 1967
Regia: Sergio Sollima / Cast: Tomas Milian e Gian Maria Volonté.

- Il titolo del capitolo finale è un omaggio a questo film.

- Lo Straniero Senza Nome -


Titolo Originale: "High Plains Drifter" / Anno: 1973
Regia: Clint Eastwood / Cast: Clint Eastwood.

- L'immagine sfocata della Sposa che cammina nel deserto ricorda i titoli
d'inizio di questo film.

- Chato -


Titolo Originale: "Chato's Land" / Anno: 1972
Regia: Michael Winner / Cast: Charles Bronson e Jack Palance.

- Il serpente lanciato da Chato morde uno dei nemici dell'uomo al volto. Questa scena ricorda l'incontro di Budd col black mamba.

Omaggio all'uomo senza nome della
- Trilogia Del Dollaro di Sergio Leone -



Il velo di mistero che copre l'identità della protagonista (il cui vero nome viene censurato da un "beep") per tutta la durata del volume 1 e per gran parte del volume 2, può essere interpretato come un omaggio al personaggio interpretato da Clint Eastwood nei tre film della cosidetta "Trilogia del dollaro" di Sergio Leone.

Omaggio all'attrice
- Nicoletta Machiavelli -



Uno dei nomi falsi della Sposa è Arlene Machiavelli (nella sceneggiatura originale era proprio Nicoletta Machiavelli). Questo è un omaggio all'attrice italiana Nicoletta Machiavelli, protagonista femminile di molti spaghetti-western come: Navajo Joe, Faccia a Faccia e Giarrettiera Colt.

- The Lodger -
A Story of the London Fog



Titolo Italiano: "Il Pensionante" / Anno: 1927
Regia: Alfred Hitchcock.

- Alla House of Blue Leaves, la Sposa viene inquadrata due volte da sotto il pavimento di vetro della pista da ballo (quando cammina verso O-Ren dopo aver tagliato il braccio a Sofie e quando raccoglie la spada dopo lo scontro con Go Go). Un'inquadratura simile si vede in questo film di Hitchcock quando i padroni di casa alzano lo sguardo verso il piano superiore dove alloggia il misterioso inquilino.

- Quarto Potere -


Titolo Originale: "Citizen Kane" / Anno: 1941
Regia: Orson Welles / Cast: Orson Welles
.

- La sagoma nera della Sposa all'ospeale ricorda il momento della morte di Kane.

- La Regina Cristina -


Titolo Originale: "Queen Christina" / Anno: 1933
Regia: Rouben Mamoulian / Cast: Greta Garbo.

- La Sposa che guida (in bianco e nero) verso l'hacienda di Bill è un omaggio alla scena finale del film "La regina Cristina". La telecamera, infatti, inquadra lentamente la protagonista che ha i capelli mossi all'indietro dal vento fino a soffermarsi su un intenso primo piano. Tarantino ha paragonato spesso la Thurman alla Garbo.


- La Signora Del Venerdì -


Titolo Originale: "His Girl Friday" / Anno: 1940
Regia: Howard Hawks / Cast: Cary Grant
e Rosalind Russell.

- Bill dice: "I happen to be more or less particular whom my gal marries". Una frase quasi identica era stata pronunciata da Cary Grant in questo film di Hawks amatissimo da Tarantino ("I'm more or less particular about whom my wife marries").

- Scaramouche -


Anno: 1952
Regia: George Sidney.

- Il duello finale tra la Sposa e Johnny Mo in equilibrio sulla ringhiera è ispirato a uno visto in questo film.

Omaggio al personaggio di
- Charlie Chan -


- Lo sceriffo McGraw, proprio come faceva Charlie Chan, chiama il figlio "son number 1".

- Sette Note In Nero -


Titolo Usa: "The Psychic" / Anno: 1977
Titoli alternativi: "Seven Notes in Black"/ "Death Tolls Seven Times"
Regia: Lucio Fulci.

- Il brano "Sette Note In Nero" eseguito da Vince Tempera & Orchestra (tema principale di questo film) si sente durante la scena in ospedale quando la Sposa attacca l'infermiere Buck.

- Paura Nella Città Dei Morti Viventi -


Titolo Usa: "City of the Living Dead" / Anno: 1980
Titoli alternativi: "The Gates of Hell".
Regia: Lucio Fulci.

- Prima di morire in un modo atroce una donna versa lacrime di sangue proprio come Go Go.

- La protagonista del film viene sepolta viva per errore.

- Zombi 2 -


Titolo Usa: "Zombie" / Anno: 1979
Regia: Lucio Fulci.

- In una famosa scena di questo film di Fulci, l'occhio della moglie del dottore viene inquadrato in primo piano mentre viene trafitto da una scheggia di legno. Un'inquadratura simile viene utilizzata anche in Kill Bill vol. 2 quando Budd punta la bomboletta di spray al peperoncino a pochi cm dall'occhio della Sposa.

- ... E Tu Vivrai Nel Terrore! L'Aldilà -


Titolo Usa: "The Beyond" / Anno: 1981
Titoli alternativi: "Seven Doors of Death"
Regia: Lucio Fulci.

- Gli occhi vengono cavati a mani nude anche in questo film di Fulci.

Omaggio agli zombie-movie del regista
- Lucio Fulci -

- La Sposa che riemerge dal terreno dopo essere stata sepolta viva da Budd viene paragonata nella sceneggiatura originale a uno zombie di Fulci.

- Apocalypse Domani -


Titolo Usa: "Cannibal Apocalypse" / Anno: 1980
Titoli alternativi: "Cannibals in the Streets"
Regia: Antonio Margheriti / Cast: John Saxon e Giovanni Lombardo Radice.

- Una donna stacca la lingua di un uomo con un morso. Questa scena avrebbe
ispirato l'uccisione del camionista che stava per abusare della Sposa in ospedale.

- Durante la scena animata viene inquadrato in primo piano lo squarcio nel cranio del generale provocato dallo sparo di O-Ren. Questa inquadratura sarebbe stata influenzata dal primo piano dello squarcio nell'addome di Giovanni Lombardo Radice in una delle scene cult del film di Margheriti.

- Profondo Rosso -


Titolo Usa: "Deep Red" / Anno: 1975
Regia: Dario Argento.

- Il primo piano della gola della Sposa stretta dalla catena di Go Go ricorda l'inquadratura della gola dell'assassina poco prima della sua decapitazione.


- L'assassino uccide una delle sue vittime conficcandogli un coltello nella nuca. La lama viene inquadrata dal basso verso l'alto e infine l'inquadratura si sofferma sul coltello affondato nel corpo della vittima. Una scena molto simile si vede durante la scena animata quando Pretty Riki uccide il padre di O-ren.


- Tenebre -


Anno: 1982
Regia: Dario Argento.

- In una scena, il braccio del personaggio interpretato da Veronica Lario viene mozzato dall'assassino con un colpo d'ascia. Questa scena non può non ricordare il taglio del braccio di Sofie Fatale.


- Non Aprite Quella Porta -


Titolo Originale: "The Texas Chain Saw Massacre" / Anno: 1974
Regia: Tobe Hooper.

- La voce fuoricampo della Sposa che all'inizio del volume 2 spiega come si sono svolti i fatti alla chiesetta di El Paso (strage definita "Massacre at two pimes wedding chapel") può essere considerato un omaggio all'inizio del film di Hooper.

- La prima vittima di Leatherface muore in mezzo a una porta tra gli spasmi, come Buck l'infermiere di Kill Bill vol. 1.

- Venerdì 13 -


Titolo Originale: "Friday the 13th" / Anno: 1980
Regia: Sean S. Cunningham.

- La scena a rallentatore che culmina con la decapitazione di Mrs. Voorhees
avrebbe ispirato la scena del taglio della caviglia dell'infermiere Buck.

- Twisted Nerve -


Titolo Italiano: "I Nervi a Pezzi"/ Anno: 1968
Regia: Roy Boulting.

- Il brano "Twisted Nerve " di Bernard Hermann, tema principale di questo film, accompagna l'ingresso di Elle Driver all'ospedale.

- Eaten Alive -


Titolo Italiano: "Quel Motel Vicino alla Palude" / Anno: 1977
Regia: Tobe Hooper / Cast: Robert Englund.

- Buck, il personaggio interpretato da Robert Englund, dice: "my name is Buck and I'm here to fuck", proprio come il suo omonimo in Kill Bill vol. 1.

- Patrick -


Anno: 1978
Regia: Richard Franklin.

- Nella sceneggiatura originale, la Sposa durante il coma tiene gli occhi sbarrati, esattamente come Patrick. Entrambi, inoltre, sputano come riflesso motorio involontario.


- Black Mama White Mama -


Titolo Italiano: "Donne in Catene" / Anno: 1973
Titoli alternativi: "Chains of Hate"
Regia: Eddie Romero / Cast: Pam Grier, Margaret Markov e Sid Haig.

- Il brano "Police Check Point" di Harry Betts, tratto dalla colonna sonora di questo film, si sente durante la battaglia alla House of Blue Leaves.

- Coffy -


Anno: 1973
Regia: Jack Hill / Cast: Pam Grier e Sid Haig.

- Coffy, proprio come la Sposa, viene tradita dal suo amante del quale si fidava ciecamente e si vendica uccidendolo alla fine del film.

- Lo scontro tra la Sposa e Vernita si ispirerebbe anche a quello tra Coffy e Harriet. Vernita, proprio come Harriet, si rivolge alla rivale con la frase: "Come on, bitch!".

- Fonte d'ispirazione per il personaggio della Sposa (Tarantino consigliò alla Thurman di vedere questo film per prepararsi al ruolo).

- Truck Turner -


Titolo Italiano: "É Tempo di Uccidere Detective Treck" / Anno: 1974
Regia: Jonathan Kaplan / Cast: Isaac Hayes.

- Il brano Truck Turner di Isaac Hayes, tema principale di questo film, si sente quando la Sposa entra nel parcheggio dell'ospedale in cerca della Pussy Wagon.

- Three Tough Guys -


Titolo Italiano: "Uomini Duri" / Anno: 1974
Titoli alternativi: "Tough Guys"
Regia: Duccio Tessari / Cast: Isaac Hayes, Lino Ventura e Fred Williamson.

- Il brano che si sente quando O-Ren uccide il generale durante la scena animata è "Run Fay Run" di Isaac Hayes tratto dalla colonna sonora di questo film.

- Quando la Sposa cerca di dimostrare la sua abilità a Pai Mei si sente il tema principale di questo film ("Three Tough Guys" di Isaac Hayes).

Omaggio all’attrice
- Jeannie Bell -



Il finto nome di Vernita Green è un omaggio all'attrice Jeannie Bell, playmate e star di molti film del genere blaxploitation.

- La Novia Ensangrentada -


Titolo Italiano: "Un Abito da Sposa Macchiato di Sangue" / Anno: 1972
Titolo Usa: "The Blood Spattered Bride"
Regia: Vicente Aranda.

- Il titolo del capitolo 2 di Kill Bill si ispira al titolo in lingua inglese di questo film.

- Anche questo film si apre con una massima che compare sullo schermo.

- Thriller: A Cruel Picture -


Titolo Originale: "Thriller - En Grym Film" / Anno: 1973
Titolo italiano: "Thriller"
Titoli alternativi: "They Call Her One Eye"
Regia: Bo Arne Vibenius / Cast: Christina Lindberg.

- Il look di Elle Driver si ispira a quello della protagonista di questo film.

- Il font di questo film è utilizzato anche in uno dei trailer di Kill Bill.

- Vendetta al femminile.

- Crash! Che botte strippo strappo stroppio -


Titolo Usa: "Supermen Against the Orient" / Anno: 1973
Titoli alternativi: "The Three Fantastic Supermen in the Orient"
Regia: Bitto Albertini / Cast: Robert Malcolm e Lo Lieh.

- In una scena, un personaggio affronta Lo Lieh impugnando un'arma che ricorda vagamente quella di Go Go Yubari.

- Questo film, inoltre, contiene alcuni combattimenti "uno contro tutti".

Durante uno in particolare, una ragazza si vede costretta ad affrontare da sola un gran numero di nemici che la circondano. I combattenti vengono ripresi in modo circolare proprio come i Crazy 88 prima dello scontro con la Sposa.

- Switchblade Sisters -


Titolo Italiano: "Rabbiosamente Femmine" / Anno: 1975
Regia: Jack Hill.

- Una delle ragazze porta una benda sull’occhio, come Elle Driver.

- La catfight tra Vernita e la Sposa è ispirata alla lotta coi coltelli tra le due protagoniste alla fine del film.

- I Spit On Your Grave -


Titolo Italiano: "Non Violentate Jennifer" / Anno: 1978
Titoli alternativi: "Day of the Woman"
Regia: Meir Zarchi.

1) Vendetta al femminile.

- Bury Me an Angel -


Anno: 1972
Regia: Barbara Peters.

- All'inizio di Kill Bill vol.2, la Sposa dice: "I went on what the movie advertisements refer to as roaring rampage of revenge". Questo è un riferimento alla frase apparsa sui manifesti del film "Bury Me an Angel" ("she's a howling hellcat humping a hot steel hog on a roaring rampage of revenge')'.

- Fritz Il Gatto -


Titolo Originale: "Fritz the Cat" / Anno: 1972
Regia: Ralph Bakshi.

- La corsa in auto nel bel mezzo del deserto di Elle Driver si ispirerebbe alla corsa in moto del coniglio blu (in particolare, l'inquadratura che riprende l'auto dall'alto).

- Road to Salina -


Titolo Italiano: "Quando il Sole Scotta" / Anno: 1970
Titoli alternativi: "La route de Salina"
Regia: Georges Lautner.

- Il brano "The Chase", tratto dalla colonna sonora di questo film, viene utilizzato durante la corsa di Elle Driver verso la roulotte di Budd.

- Il brano "Sunny Road To Salina", tema principale di questo film, viene utilizzato durante la scena nel deserto.

- Esteban rivela a Beatrix che Bill abita a Villa Cuatro sulla strada per Salina.

- The Wicked Dreams of Paula Schultz -


Titolo Italiano: "La Minigonna Proibita della Compagna Schultz" / Anno: 1968
Regia: George Marshall.

- La Sposa viene seppellita al posto di una certa Paula Schultz, il nome della protagonista di questa commedia.

- Lo Strano Vizio Della Signora Wardh -


Titolo Usa: "The Strange Vice of Mrs. Wardh" / Anno: 1971
Titoli alternativi: "The Next Victim!" / "Blade of the Ripper"
Regia: Sergio Martino / Cast: Edwige Fenech.

- Il brano "Dies Irae (M9)" di Nora Orlandi, tratto dalla colonna sonora di questo film, viene utilizzato nel volume 2 durante l'incontro tra Bill e Budd.

- Il brano "Budd Lonely Trailer" di Robert Rodriguez (si sente quando Budd ritorna alla roulotte dopo il lavoro) contiene un estratto del brano sovracitato.

- Summertime Killer -


Titolo Originale: "Un Verano para Matar" / Anno: 1972
Titolo Italiano: "Ricatto alla Mala"
Regia: Antonio Isasi-Isasmendi / Cast: Karl Malden.

- Il brano "Summertime Killer" preso in prestito dalla colonna sonora di questo film, accompagna la Sposa lungo il tragitto in macchina che la condurrà all' hacienda dove alloggia Bill. [Film segnalato da Dario Geraci]

- Circle Of Iron -


Titolo Italiano: "Messaggi Da Forze Sconosciute" / Anno: 1978
Titoli alternativi: "The Silent Flute"
Regia: Richard Moore / Story by Bruce Lee / Cast: David Carradine.

- David Carradine suona lo stesso flauto che suonava in questo film.

- White Lightning -


Titolo Italiano: "Mc Klusky Metà Uomo e Metà Odio" / Anno: 1973
Regia: Joseph Sargent / Cast: Burt Reynolds.

- Uno dei brani che si sentono durante la battaglia alla House of Blue Leaves è "White Lightning" di Charles Bernstein, tema principale di questo film.

- The Doll Squad -


Titolo Italiano: "Squadra Speciale con Licenza di Sterminio" / Anno: 1973
Regia: Ted V. Mikels.

- Durante i flash back della Sposa, le sue ex colleghe indossano pantaloni neri e maglioni neri a girocollo. Questo look è ispirato a quello delle protagoniste di questo film.

- Fonte d'ispirazione per la DiVAS.

- Gone in 60 seconds -


Titolo Italiano: "Rollercar – Sessanta Secondi e Vai!" / Anno: 1974
Regia: H.B. Halicki.

- La collezione di Ray-Ban dello sceriffo Mc Graw è un omaggio alla scena iniziale di questo film.

- Black Sunday -


Anno: 1977
Regia: John Frankenheimer / Cast: Robert Shaw e Bruce Dern.

- Tarantino ha dichiarato che la principale fonte d'ispirazione della scena all'ospedale (Elle Driver travestita da infermiera che tenta di uccidere la Sposa con una siringa avvelenata con lo schermo diviso in due) è il trailer di questo film.


- Game of Death -


Titolo Italiano: "L'Ultimo Combattimento di Chen" / Anno: 1978
Regia: Robert Clouse / Cast: Bruce Lee.

- Tarantino rende omaggio a Bruce Lee facendo indossare alla sua eroina la famosa tuta gialla a strisce nere.

- Grease -


Anno: 1978
Regia: Randal Kleiser / Cast: John Travolta e Olivia Newton-John.

- La "Pussy Wagon" viene nominata per la prima volta nel testo della canzone "Greased Lightning" cantata da John Travolta ("With new pistons, plugs, and shocks, I can get off my rocks / You know that I ain't braggin' / she's a real pussy wagon / greased lightning").

- Io & Annie -


Titolo Originale: "Annie Hall" / Anno: 1977
Regia: Woody Allen / Cast: Woody Allen e Diane Keaton.

- In una scena, Alvy Singer compare da adulto all'interno di un flashback ambientato tra i banchi di scuola. Questa scena, avrà sicuramente ispirato il momento in cui viene rivelato il vero nome della Sposa durante l'appello in una classe di bambini.

Omaggio al regista
- Brian De Palma -



L'utilizzo della tecnica dello schermo diviso in due durante la scena all'ospedale può essere considerato anche un omaggio ai film del regista Brian De Palma (uno dei registi preferiti da Tarantino). De Palma ha utilizzato spesso nei suoi film la tecnica dello split screen (vedi "Dressed To Kill" e "Sisters"). Negli extra della nuova edizione del dvd di Dressed to Kill, Tarantino ha scherzosamente definito la sua scena in Kill Bill: “My little De Palma scene”.

- Tirate Sul Pianista -


Titolo Originale: "Tirez Sur Le Pianiste" / Anno: 1960
Titolo Usa: "Shoot the Piano Player"
Regia: François Truffaut / Cast: Charles Aznavour.

- Il primissimo piano del dito della Sposa che suona il campanello si ispirerebbe a un'inquadratura identica vista in questo film.

- Le Scandale -


Titolo Italiano: "Le Scandale - Delitti e Champagne" / Anno: 1967
Titolo Usa: "The Champagne Murders"
Regia: Claude Chabrol / Cast: Anthony Perkins.

- La scena finale di questo film, a quanto pare, avrebbe ispirato le celebri riprese dall'alto tarantiniane ("God Eye Point Of View").

- The Manchurian Candidate -


Titolo Italiano: "Va' e Uccidi" / Anno: 1962
Regia: John Frankenheimer / Cast: Frank Sinatra.

- La lotta tra Frank Sinatra e Henry Silva ricorda tantissimo quella tra la Sposa e Vernita Green. (Sinatra suona alla porta dell'avversario, questi apre e i due rimangono un attimo a fissarsi, segue un primo piano improvviso degli occhi di Sinatra accompagnato da una forte musica; Sinatra scaglia contro il viso di Silva un pugno violentissimo e i due cominciano a lottare selvaggiamente distruggendo gran parte della stanza).

- Le Ali delle Aquile -


Titolo Originale: "The Wings of Eagles" / Anno: 1957
Regia: John Ford / Cast: John Wayne.

- In una scena del film, John Wayne si trova paralizzato in un letto d'ospedale e ripete cantando la frase "I'm gonna move that toe". Anche Uma "parla" coi suoi piedi per svegliarli dal torpore.

- Crocevia della Morte -


Titolo Originale: "Miller's Crossing" / Anno: 1990
Regia: Joel and Ethan Coen / Cast: Gabriel Byrne, John Turturro e Steve Buscemi.

- Durante la scena animata, O-Ren uccide le due guardie del corpo del Boss Matsumoto da sotto il letto. Anche un personaggio di questo film riesce a salvarsi da un agguato sparando ai killer da sotto il letto di casa sua (li colpisce prima alle gambe e poi alla testa, proprio come fa O-Ren).

- Jackass: Il Film -


Titolo Originale: "Jackass: The Movie" / Anno: 2002
Regia: Jeff Tremaine / Cast: Johnny Knoxville, Bam Margera e Steve-O.

- Secondo quanto dichiarato dall'attrice Daryl Hannah, alcuni momenti dello scontro tra Elle Driver e Beatrix Kiddo nella roulotte di Budd furono ispirati da "Jackass the Movie", film (tratto dalla celebre serie tv in onda su MTV) visto da Tarantino proprio durante le riprese di Kill Bill. Probabilmente i momenti che hanno subito maggiore influenza dal film con Johnny Knoxville sono quelli più estremi e grotteschi (quando, ad esempio, la Sposa getta sul viso di Elle la lattina contenente il tabacco da masticare sputato da Budd o quando cerca di annegarla immergendole la testa nel water).

- Scarface -


Anno: 1983
Regia: Brian De Palma / Cast: Al Pacino e Michelle Pfeiffer.

- I cadaveri dei crazy 88 (in particolare quello di Johnny Mo) nella vasca insanguinata alla Casa delle foglie blu ricordano quello di Tony Montana alla fine del film di De Palma.

- Star Trek II – L'ira di Khan -


Titolo
Originale: "Star Trek: The Wrath of Khan" / Anno: 1982
Regia: Nicholas Meyer
.

- L'antico proverbio Klingon che apre il film si riferisce alla battuta che Khan dice al capitano Kirk: "Ah Kirk, my old friend. Do you know the Klingon proverb that tells us revenge is a dish that is best served cold? It is very cold in space".

- Il camionista che tenta di abusare della Sposa indossa una cintura da Trekker.

- Il look di Sofie Fatale viene paragonato a quello di un cattivo di Star Trek.

- Pallottole Cinesi -


Titolo Originale: "Shanghai Noon" / Anno: 2000
Regia: Tom Dey / Cast: Jackie Chan, Owen Wilson e Lucy Liu.

- I movimenti che Go Go fa fare alla palla di ferro sono stati fortemente influenzati da quelli che Jackie Chan fa compiere a un'arma improvvisata (creata con un ferro di cavallo legato ad una corda) in una scena di questo film.

- Tarantino adora questo film. Ha dichiarato di aver riscritto il personaggio di O-Ren apposta per Lucy Liu.

- Blade Runner -


Anno: 1982
Regia: Ridley Scott / Cast: Harrison Ford, Rutger Hauer e Daryl Hannah.

- Dopo lo scontro con Beatrix nella roulotte di Budd, Elle si butta a terra urlando e scalciando proprio come Pris, (personaggio interpretato dalla stessa Hannah) durante i suoi ultimi istanti di vita.

- Arizona Junior -


Titolo Originale: "Raising Arizona" / Anno: 1987
Regia: Joel e Ethan Coen / Cast: Nicolas Cage, Holly Hunter e John Goodman.

- Durante la lotta all'interno della roulotte contro Gale Snoats, H.I. viene scaraventato con forza contro la parete che separa la stanza dal bagno.
Il fragile muro, in seguito all'impatto, si distrugge, e H.I. vi passa attraverso finendo faccia a terra all'interno del bagno. Durante la lotta tra Elle e Beatrix all'interno della roulotte di Budd, anche il personaggio interpretato da Daryl Hannah verrà scaraventato all'interno del bagno attraverso il muro.

- Il Grande Uno Rosso -


Titolo Originale: "The Big Red One" / Anno: 1980
Regia: Samuel Fuller / Cast: Lee Marvin, Mark Hamill e Robert Carradine.

- Il sergente, interpretato dal grande Lee Marvin, risparmia la vita di un giovane cecchino nazista ma prima di lasciarlo andare lo sculaccia pesantemente davanti agli occhi dei suoi commilitoni che invece avrebbero preferito giustiziarlo.
Anche la Sposa, risparmierà un giovanissimo Crazy 88 ma prima di farlo tornare a casa dalla madre lo punisce con una sonora dose di sculacciate.

- Le Regole Dell'Attrazione -


Titolo Originale: "The Rules of Attraction" / Anno: 2002
Regia: Roger Avary / Cast: James Van Der Beek.

- In questo film di Roger Avary (amico e ex collega di Tarantino al Video Archives nonchè co-sceneggiatore di Pulp Fiction), un personaggio dice la frase: "Get it straight, fuckhead: I need you like I need a fucking asshole on my elbow. Right here. An asshole. That's how much I need you!". In Kill Bill vol.2, Larry dirà a Budd una frase molto simile a questa.

- Yado -


Titolo Originale: "Red Sonja" / Anno: 1985
Regia: Richard Fleischer / Cast: Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger.

- In questo film del 1985, un personaggio si rivolge alla protagonista dicendole: "I will tell the future in your entrails, Red Woman!" e Sonja risponde: "I know my future. You have none". Questo scambio di battute ricorda il celebre "Bitch...you don't have a future" di Beatrix.

- THX 1138 -


Titolo Italiano: "L'uomo Che Fuggì Dal Futuro" / Anno: 1971
Regia: George Lucas / Cast: Robert Duvall e Sid Haig.

- La targa della jeep di Bill è un omaggio a questo film di Lucas.

- Hannie Caulder -


Titolo Italiano: "La Texana e i Fratelli Penitenza" / Anno: 1971
Regia: Burt Kennedy / Cast: Raquel Welch.

- Come dichiarato dallo stesso Tarantino, questo film rappresenta una delle principali fonti d'ispirazione per il personaggio della Sposa.

- Marnie -


Anno: 1964
Regia: Alfred Hitchcock / Cast: Sean Connery
e Tippi Hedren.

- Anche il personaggio di Elle Driver viene introdotto di spalle. La telecamera in entrambi i film si sofferma su un accessorio portato dalla donna (la borsa contenente i soldi in Marnie, l'ombrello rosso in Kill Bill).

- Adèle H., Una Storia d'Amore -


Titolo Originale: "L'histoire d'Adèle H." / Anno: 1975
Regia: François Truffaut / Cast: Isabelle Adjani.

- Nel film di Truffaut, Adèle scrive col dito il nome del padre su uno specchio ricoperto di polvere e subito dopo cancella la scritta con la mano. In Kill Bill vol.1 Hattori Hanzo scrive il nome "Bill" sul vetro di una finestra offuscata dal vapore, scritta che verrà poi cancellata con cura dalla Sposa. [Grazie a bloodybride per la segnalazione e il video]

- L'Anno Del Dragone -


Titolo Originale: "Year of the Dragon" / Anno: 1985
Regia: Michael Cimino / Cast: Mickey Rourke.

- La battaglia alla House of Blue Leaves ha molti punti in comune con la scena al "China Palace" di questo film di Michael Cimino.

- La Sposa In Nero -


Titolo Originale: "La Mariée était En Noir" / Anno: 1968
Regia: François Truffaut / Cast: Jeanne Moreau.

- Vendetta al femminile.
Una donna resa vedova proprio il giorno delle nozze si vendica uccidendo uno ad uno tutti i responsabili. Nonostante Tarantino abbia dichiarato di non aver mai visto questo film e di non essere neanche un gran fan di Truffaut, bisogna ammettere che le analogie con la trama di Kill Bill sono evidentissime.

Omaggio al personaggio di
-
Modesty Blaise -


Il personaggio della Sposa è stato fortemente influenzato anche da quello di Modesty Blaise (protagonista di svariati romanzi, fumetti e film).

- Kung Fu -


TELEFILM
In onda dal 1972 al 1975
Cast: David Carradine.

- Fonte d'ispirazione per il personaggio di Bill.

- The Green Hornet -


TELEFILM
In onda dal 1966 al 1967
Cast: Van Williams e Bruce Lee.

- Johnny Mo e i Crazy 88 indossano la maschera che portava Kato, il personaggio interpretato da Bruce Lee.

- L'arrivo della Sposa a Tokyo è accompagnato dal brano "The Green Hornet" celebre sigla di questo telefilm.

- Ironside -


TELEFILM
In onda dal 1967 al 1975
Cast: Raymond Burr.

- Il tema della vendetta della Sposa (Il brano "Ironside" di Quincy Jones) era la sigla di questo telefilm.

- Alfred Hitchcock Presenta -


TELEFILM
Titolo originale: "Alfred Hitchcock Presents" / In onda dal 1955 al 1962
Cast: Alfred Hitchcock.

- Nell'episodio 'Breakdown' (Stagione 1 / Episodio 7) il protagonista ha subito un incidente e cerca in ogni modo di muoversi per far capire che è vivo. L'uomo pensa la frase "If only I could move... move a little bit" e subito dopo vengono inquadrati i suoi piedi. Questa scena ricorda la Sposa sdraiata all'interno della Pussy Wagon.

- Honey West -


TELEFILM
In onda dal 1965 al 1966
Cast: Anne Francis.

- Fonte d’ispirazione per il personaggio della Sposa.

Omaggio ai personaggi dei
- Fumetti Marvel -


- Black Mamba, Cottonmouth, Copperhead e Sidewinder sono i nomi di alcuni cattivi dei fumetti Marvel, membri della “Serpent Society” e nemici di Capitan America e degli Avengers.

- Sin City -


(Volume: "The Big Fat Kill") di Frank Miller.

- In "The Big Fat Kill" (uno dei volumi di Frank Miller ambientati nella "città del peccato"), Dwight affonda la testa di Jackie Boy nel gabinetto dell'appartamento di Shellie. Anche Beatrix farà lo stesso a Elle durante il loro scontro nella roulotte di Budd. [Riferimento segnalato da Antonio]

- The Simpsons -

- Nell'episodio "Simpsoncalifragilisticexpiala (Annoyed Grunt) cious" (Titolo Italiano: "Simpsoncalifragilistichespirali-d'oh-so". Episodio 13 / Stagione 8. Andato in onda il 7 Febbraio 1997) durante la puntata di Grattachecca e Fichetto Tarantino dice che la violenza al giorno d’oggi è ovunque persino in una scatola di cereali. Vernita Green sparerà alla Sposa proprio attraverso una scatola di cereali.

- The Peanuts -

- Il cameriere della casa delle foglie blu viene paragonato a Charlie Brown.

- La Sposa coperta da una nuvola di polvere è un omaggio a Pig Pen.

- Le Relazioni Pericolose -


Romanzo
(Titolo Originale: "Les Liaisons Dangereuses")
1782, scritto da Choderlos de Laclos.

- La frase: "Revenge is a dish best served cold".

- 1984 -


Romanzo
1948, scritto da George Orwell

- Bill abita al numero 101.
In questo romanzo nella stanza 101 risiedono le cose di cui abbiamo più paura.